Una e-mail per sconfiggere la crisi

L'obiettivo del Governo di fornire al 100% dei funzionari statali una casella di posta elettronica entro la fine della legislatura mi sembra abbastanza raggiungibile. Visto che nel 2001 solo il 30% ne era dotato, e ad oggi siamo riusciti a dotarne il 70%, l'obiettivo è alla portata.
Considerato poi che questa innovazione tecnologica farà risparmiare allo Stato ben 4'000 miliardi di vecchie lire, se andiamo avanti di questo passo per il 2010 il Governo inizierà a staccare i dividendi ai cittadini...

2 commenti:

Enzo ha detto...

E' un'ottima idea, ma non è tutto, è il resto che è difficile. La casella email che adesso hanno i dipendenti statali non ha valore legale, ed implementare la firma digitale costerà tempo e denaro.

paulista ha detto...

peccato, credevo si cogliesse l'ironia...